CHIAMAPRENOTA

Val di Sole Guest Card: non fa la felicità ma aiuta!

Val di Sole Guest Card: non fa la felicità ma aiuta!

Ti hanno detto che una volta che hai la Val di Sole Guest Card sei a posto? Eh sì…la frase “Il bello della Vacanza in una Card” ti ha convinto. Scrivo questo post, non per smorzare il tuo entusiasmo, ma per farti capire che la Val di Sole Guest Card, è un po’ come i soldi: non danno la felicità, però aiutano.

Ecco la Val di Sole Guest Card è un aiuto, il punto di partenza se vogliamo, per iniziare a buttare giù una bozza di organizzazione per la tua vacanza in Val di Sole, ma non illuderti che grazie alla Val di Sole Guest Card potrai direi di aver visto, né tanto meno vissuto la vera Val di Sole!

Andiamo a vedere nel dettaglio cosa puoi fare con la Val di Sole Guest card, se ti limitassi al suo mero utilizzo, e cosa potresti fare se la sfruttassi veramente.

Quando è valida la Val di Sole Guest Card?

La Val di Sole Guest card è valida dal 4 luglio al 4 ottobre 2020.

Come si ottiene?

Se prenoti presso uno degli alloggi che aderisce a quest’offerta, aggiungi 2 euro al giorno al costo della tua vacanza. I bambini sono gratis fino a 12 anni.

Se sei ospite di un’agenzia immobiliare, puoi avere la card solo nella formula 6 giorni, a condizioni vantaggiose rispetto al prezzo di acquisto.

Se soggiorni in una struttura ricettiva che non aderisce all’iniziativa, puoi acquistare la Val di Sole Guest Card esclusivamente nella formula 6 giorni al prezzo di  72,00 € per gli adulti e 50,00 € per i ragazzi dai 12 ai 16 anni. I bambini sotto i 12 anni hanno accesso gratuito ai servizi se sono accompagnati da un adulto pagante.

Cosa puoi fare con la Val di Sole Guest Card?

Impianti di risalita

Potrai utilizzare tutti gli impianti di risalita in funzione in Val di Sole, una sola volta, e con un sovrapprezzo se con te porti la bicicletta. In seguito all’emergenza Covid-19 e causa manutenzione, quest’estate (2020) sarà aperta la cabinovia Panciana (a Marilleva 1.400) dal 4 luglio al 30 agosto, la cabinovia Folgarida dal 4 luglio al 6 settembre 2020 e la cabinovia Daolasa, solo il 1° tronco, dall’1 al 23 agosto, questa anche a servizio del “Val di Sole Bike Park”.

Dal 4 luglio al 27 settembre sarà in funzione almeno un impianto di risalita per ciascuna delle aree Folgarida-Marilleva-Daolasa, Peio e Passo Tonale.

Trasporti

Potrai circolare liberamente in tutto il Trentino su pullman extraurbani e urbani gestiti da Trentino Trasporti Esercizio e sul treno Trento-Malé-Mezzana, in questo caso previa integrazione con chip trasporti o utilizzo app Open Move e validazione ad ogni viaggio.

Bike Train e Bike Bus

Sai libero di utilizzare Bike train e sul Bike bus in Val di Sole. Potrai muoverti in libertà lontano dal traffico, in riva al fiume Noce grazie alla bellissima pista ciclabile, attraversando boschi e prati verdi, e quando sarai stanco potrai decidere di rientrare in tutta comodità con il treno o il bus, evitando le salite.

Terme

Entrata alle Terme di Pejo, alle Terme di Rabbi e in altri stabilimenti del Trentino per un assaggio delle acque. La cura idroponica settimanale in Val di Sole è inclusa nei servizi della card previa visita medica al costo di 20 euro.

Musei

Visita gratuitamente i più importanti musei e siti storici in Val di Sole. Accedi gratuitamente o con uno sconto ai più importanti musei, castelli, fortezze siti naturalistici in Trentino (MART, Museo Usi e Costumi, Castel Thun, Castello di Avio con ingresso gratuito; Castello del Buonconsiglio, MUSE, Canyon Rio Sass ingresso scontato). 

Prodotti tipici

Sconto del 10% sull’acquisto di prodotti caseari presso i caseifici sociali della Val di Sole e degustazioni di prodotti tipici in molte cantine del Trentino.

Cosa sto cercando di dirti?

Che se usi la Val di Sole Guest Card fine a se stessa, concluderai la tua vacanza in Val di Sole senza aver visto le cose più belle.. Perché la Val di Sole è molto più di questo, perché la montagna in generale va vissuta e la Val di Sole per la sua conformazione, le cose più belle le tiene nascoste, le rende esclusive, un po’ come se volesse proteggerle.

Quale sarebbe allora la formula vincente? Cosa bisogna fare per non perdersi le cose più belle in Val di Sole ottimizzando il tempo, visto che una settimana per vedere tutto è troppo poco, sapendo dove andare, cosa fare e cosa non perdersi assolutamente? Segui i nostri consigli!

La combinazione vincente: Experience Val di Sole + Val di Sole Guest Card = Experience Guest Card

Se vuoi sfruttare degnamente questa card e farla fruttare come si deve, il nostro consiglio è quello di farcirla con un ventaglio infinito di Experience che potrai scegliere in base a quelle che sono le cose che ami fare. Ti piace camminare? Se unisci Experience Val di Sole alla Card avrai fatto bingo! Passeggiate semplici con la tua famiglia, escursioni più impegnative per chi ama camminare, scoprire luoghi selvaggi, altre attività in programma durante la settimana, come una discesa rafting sul fiume Noce, il noleggio della mountain bike per sfrecciare sulla pista ciclabile, un tour guidato in e-bike e per i più adrenalinici downhill o hydrospeed, o le ferrate in compagnia delle guide alpine… Insomma le opportunità di vivere da tutte le angolazioni possibili la Val di Sole, sono infinite!

Una settimana tipo con Experience Val di Sole…

1° giorno:

Oggi hai deciso come primo giorno, di utilizzare gli impianti di risalita al Passo del Tonale. Potrai salire fino a 3000 metri di quota e ti chiedi cosa vedrai da così in alto. Se utilizzassi solamente la Val di Sole Guest Card, molto probabilmente saliresti con entrambi gli impianti, ti guarderesti intorno, scatteresti qualche fotografia e dopo poco tempo scenderesti. Con Experience Val di Sole invece, avrai con te una guida, pronta ad accompagnarti in un semplice e panoramico itinerario, mentre ti racconta cos’è successo su queste montagne durante la prima Guerra Mondiale. Per concludere scenderai nella Galleria delle luci e suoni delle Grande Guerra, dopodiché sarai libero di consumare il tuo pic nic con vista.

2° giorno: 

Tutti parlano di queste acque termali, della cura idroponica. A Pejo ci sono ben tre fonti diverse, tre acque con sapori, odori e temperature completamente diverse tra loro. Vuoi andare ad assaggiarle. Molto bene, ma non ti dirigerai mica in Val di Pejo solo per assaggiare l’acqua?! Cerchiamo di ottimizzare questa visita.. in Val di Pejo ci sono tantissime escursioni sia semplici che impegnative. In base al giorno in cui deciderai di recarti in Val di Pejo ti consigliamo di visionare il nostro programma, abbiamo sempre qualcosa di meraviglioso da andare a visitare, sempre in compagnia dell’accompagnatore di media montagna. Per esempio il Lago di Pian Palù, se non vuoi investire troppe energie ma vuoi comunque vedere qualcosa di molto bello, oppure La Val Pudria se invece desideri vedere uno dei posti più selvaggi ed incontaminati delle nostre montagne… Oppure desideri solo rinfrescarti ai piedi una bellissima cascata. In compagnia sarà ancora più bello!

E perché no, prima di andare via, una fetta di torta alla Pasticceria della Nonna potrebbe proprio essere un’ottima idea!

3° giorno: 

Oggi vorresti fare un bel giro in bicicletta. Ti hanno parlato così bene della pista ciclabile della Val di Sole che non vedi l’ora di montare in sella alla bici e partire. Mi sembra un’ottima idea! Rivolgiti ad uno dei noleggi bici convenzionati con noi, in base a dove soggiorni potrai andare al più vicino, e noleggia la bici! Come sfruttare la card oggi? Semplice! Percorri in discesa la pista ciclabile della Val di Sole fino al suo punto più estremo. Ora aspetta il treno+bici e torna comodamente seduto, ammirando il panorama e compiacendoti per questa performance da vero biker!

4° giorno:

Una bella escursione nelle Dolomiti di Brenta oggi è proprio quello che ci vuole! Lasciati ammaliare dallo splendore delle vette, degli sfulmini, dei castelletti, in un ambiente quasi lunare.. Cammina sulla Dolomia, la roccia bianca e calcarea regina di questi splendidi luoghi. Si parte di buon mattino, senza esagerare perché sei pur sempre in vacanza, e ci dirigiamo verso Madonna di Campiglio. Sempre in compagnia delle guide di Experience, questa escursione avrà un sapore diverso. Non avrai il pensiero di perderti o di sbagliare il sentiero, potrai vedere la giornata semplicemente guardandoti intorno!

5° giorno: 

Con la card ormai i servizi legati alla Val di Sole sono agli sgoccioli e tu non hai molta voglia di spostarti, di andare troppo lontano. Potresti abbinare un bel giro al Passo del Tonale alla scoperta/avvistamento con le guide di Experience al mattino delle marmotte, il simpatico roditore che popola le nostre montagne, mangiare a 2250 metri di quota mentre i bambini giocano in un parco giochi davvero molto particolare, e al ritorno fermati a visitare Forte Strino. Forte Strino è un forte risalente alla Prima Guerra Mondiale. Molto affascinante come visita e interessante anche per i bambini.

6° giorno:

Il cielo oggi non è bellissimo, hanno detto che molto probabilmente arriverà la pioggia. Bagnato per bagnato… a questo punto scegli il rafting! Un’emozionante discesa rafting in uno dei fiumi dichiarati più belli al mondo per questo tipo di sport, il fiume Noce. Prenota tramite Experience presso uno dei centri rafting convenzionati, indossa la muta e immergiti nelle fresca acque del nostro torrente.

Loading...