Escursioni con le ciaspole

UN TUFFO NELLA NEVE FRESCA!

Scopri il piacere di camminare nella neve fresca, godendo di uno splendido panorama, in ottima compagnia e in totale sicurezza… Come? Vieni con noi e lo scoprirai!

Escursioni con le ciaspole

Le escursioni con le ciaspole, conosciute anche con il nome di racchette da neve, sono uno dei modi migliori per vivere appieno l’atmosfera invernale stando a stretto contatto con la neve fresca.

Molto simile ad un trekking estivo, un’escursione con le ciaspole altro non è che il camminare sul terreno innevato, che sia una strada sterrata, un sentiero nel bosco o in montagna, indossando lo scarponcino da trekking abbinato alla racchetta da neve.

Come vestirsi per la ciaspolata?

Le ciaspole vengono utilizzate in inverno, inutile dire che sia necessario vestirsi adeguatamente per evitare di avere freddo. Il metodo vincente è sicuramente il vestirsi a cipolla, in quanto camminando generalmente ci si riscalda nonostante le rigide temperature invernali. Portare con se’ uno zainetto ci permetterà di avere con noi tutto il necessario. Le guide alpine forniranno tutta l’attrezzatura necessaria per fare l’escursione, quindi ciaspole e bastoncini.

Ecco cosa dovrai portare con te:

  • scarponcino da trekking;
  • abbigliamento da sci;
  • berretto e guanti;
  • acqua.

Cosa sono le ciaspole?

Perché questo nome? Qual’è il significato di ciaspole? Si chiamano così per il semplice motivo che la loro forma ricorda quella di una racchetta da tennis, un po’ allungata. Una volta ancorate saldamente allo scarponcino da trekking ti permetteranno di camminare su qualsiasi terreno innevato.

La loro conformazione infatti permette una duplice funzione: ti consentono di camminare nella neve fresca senza sprofondare e allo stesso tempo non ti fanno scivolare quando la neve è ghiacciata, grazie a dei ramponcini metallici simili a degli artigli, situati proprio sotto le racchette da neve.

A quanti anni si può andare con le ciaspole?

Non ci sono grandi limiti per quanto rigarda l’età, ma si sa che i bambini sono sempre più sensibili al freddo. Per le nostre escursioni abbiamo deciso di mantenere un limite dagli 8 in su per le escursioni con le ciaspole di mezza giornata e dai 14 anni in sù per la giornaliera e la ciaspolata serale alla malga e discesa con lo slittino. In ogni caso prefriamo siano sempre in compagnia di un adulto.

Andare con le ciaspole è pericoloso?

Andare con le ciaspole è una disciplina adatta a tutti ma essendo uno sport che si pratica nella neve, è sempre bene procedere con cautela! Può sembrare un semplice camminare ma è bene conoscere l’elemento neve prima di avventurarsi! Bianca, soffice e leggera, della neve è bene non fidarsi, potrebbe improvvisamente cambiare le sorti della vostra tranquilla esplorazione…
Il nostro consiglio è quello di farvi accompagnare da dei professionisti, profondi conoscitori della montagna e esperti interpreti dell’elemento neve: le guide alpine.

Sono diversi infatti gli aspetti positivi del condividere la vostra avventura con loro!

  • La sicurezza:
    Una guida alpina conosce il territorio, e sa quindi dove è meglio andare e dove è meglio non andare per evitare una valanga, sa interpretare un bollettino neve, insomma sa preservarvi da ogni pericolo rendendo la vostra winter experience una cosa che vorrete senza dubbio rifare!
  • Imprevisti:
    Camminare sulla neve non è immediato per tutti, la guida alpina sarà a vostra disposizione per insegnarvi la tecnica corretta evitandovi inutili fatiche, e intervenendo prontamente qualora qualcino dovesse farsi male in quanto conosce le tecniche di primo soccorso.
  • Un bagaglio di experience:
    Una guida alpina ha scelto di fare questo lavoro per il piacere di condividere con le persone la propria passione. Partecipare ad un’attività ricreativa coem un’escursione con le ciaspole, vi permetterà di arricchirvi imparando molte cose riguardo il posto in cui siete, ciò che vi circonda, ciò che avrete la fortuna di osservare e incontrare…

Ma se non c'è neve?

Che problema c’è? Capitano gli inverni in cui, specialmente a quote basse, non si trova la neve o in cui il tempo atmosferico non annuncia precipitazioni. La nostra escursione con le ciaspole diventa uno splendido trekking a piedi, uguale a quelli estivi, in un contesto paesaggistico decisamente diverso ma altrettanto affascinante… In estate infatti non è quasi mai possibile vedere un cielo azzurro e limpido come quello invernale e poi, di certo non si soffrirà il caldo camminando!

Osservando le stelle a due passi dal cielo

Tutti i Martedì alle ore 18:30 in Val di Rabbi
Numero minimo: 8 persone
Durata ciaspolata: 3 ore
Cena, Ciaspole e slittino inclusi nel prezzo
70 euro a persona

Specchio specchio delle mie brame...

Tutti i Mercoledì alle ore 09:00 a Passo Campo Carlo Magno
Numero minimo: 8 persone
Durata ciaspolata: 5 ore
Pranzo e ciaspole incluse nel prezzo
65 euro a persona

Val di Pejo con le ciaspole... e con lo slittino!

Tutti i Giovedì alle ore 14:00 a Pejo Fonti
Numero minimo: 8 persone
Durata ciaspolata: 3 ore
Ciaspole, merenda e slittino inclusi nel prezzo
37 euro a persona

Panorami dolomitici in neve fresca

Tutti i Lunedì alle ore 09:00 a Parcheggio Cambinovia Grostè 
Numero minimo: 8 persone
Durata ciaspolata: 3 ore
Ciaspole incluse nel prezzo
30 euro a persona